Lezioni di disegno

Lezione n.6: disegnare un volto

Il ritratto a carboncino

Come disegnare - pratica
Grace kelly

L'esecuzione di un ritratto, sia esso realizzato a carboncino, a sanguigna, o semplicemente a matita, richiede un'attenzione particolare ed un certo livello di bravura altrimenti il fallimento è sicuro. Infatti non si tratta di disegnare semplicemente un volto, ma dobbiamo necessariamente che il nostro disegno rappresenti la persona che stiamo ritraendo sia nella sua somiglianza fisica, sia nell'espressione caratteristica del personaggio. È quindi un qualcosa che presenta la sua difficoltà, ma non scoraggiatevi, armatevi di buona pazienza ed iniziamo.

corso di disegno lezione n 6 - il ritratto

Il primo passo per imparare a fare un buon ritratto, è la conoscenza del volto base. Infatti conoscendo come si rappresenta un volto, possiamo poi di volta in volta modificarlo in relazione al nostro soggetto. Ecco che ci nasce l'esigenza di dover rappresentare un volto classico, e soprattutto semplice. Vi sono diversi modi per schematizzare un volto, io preferisco lo schema riportato a fianco. Un volto simile è ottenuto attraverso la divisione di un cerchio in tre parti uguali ed aggiungendo una quarta parte che costituisce il mento. Provate a disegnare un volto in questo modo:
1) si disegna un cerchio;
2) lo si divide in 3 parti:
3) si aggiunge la quarta parte;
4) si disegna l'ovale;
5) si disegnano gli occhi;
6) si disegna il naso;
7) si disegna la bocca.
8) si disegnano le orecchie.

Vi consiglio vivamente di non girare per internet alla ricerca di altri consigli, ma di prendere fogli e matita e di esercitarvi nel disegnare il volto classico. Fatelo e rifatelo diverse volte fino a saperlo fare a memoria.

Julia Roberts - volto ovale

Ovale - Il viso ovale è di solito leggermente più ampio all'altezza degli zigomi. Cioè è più ampio all'altezza delle guance e si stringe delicatamente verso il mento e la fronte. Il viso ovale ha una forma regolare, quasi perfetta: la larghezza del viso equivale infatti alla metà della lunghezza. Il viso ovale è considerato il viso ideale.

Cameron Diaz - volto rotondo

Rotondo - Come dice la parola, questo è un viso senza angoli pronunciati, tendente ad allargarsi alle guance e con curvature delicate verso la linea mandibolare e verso la fronte. Si tratta di un viso pieno e tondeggiante, la cui larghezza equivale quasi alla lunghezza.

Angelina Jolie - volto quadrato

Quadrato - Il viso quadrato è composto da una fronte ampia e da una linea mascellare larga e pronunciata. Può tendere alla forma rettangolare se la faccia è stretta e appare quadrato quando invece la faccia è larga. Un viso quadrato ha i tratti del viso spigolosi e marcati e la mascella molto pronunciata. È simile al viso ovale ma ha lineamenti più marcati. La fronte, gli zigomi e la la linea della mascella sono quasi uguali in largezza.

Liv tyler - volto rettangolare

Rettangolare - Questo tipo di viso ha una larghezza simile dalle tempie alla linea della mascella, ed è più lungo che largo. La fronte alta e il mento allungato richiedono un taglio che accorci e allarghi visivamente l'insieme del volto.

Elisabeth Hurley - volto triangolare

Triangolare - Il viso triangolare è caratterizzato da una fronte stretta e una linea mascellare pronunciata.

Carlett Johansson - volto rotondo

Triangolare Rovesciato - Questo viso è caratterizzato da una fronte ampia e da mandibola e mento stretti. È contraddistinto da mento generalmente aguzzo e da zigomi più ampi della mascella. La parte più larga del viso è la metà, dove ci sono gli zigomi, mentre tempie e mento sono più sottili.

Galleria Pittori - Concorsi Pittorici - Clicca per Iscriverti





Donate
Dona a 137infiniti
NewsLetter

L'artista Vincenzo Iacobelli ringrazia tutti per il tempo dedicatogli ed invita a lasciare un piccolo messaggio della vostra gradevole visita.

forum arte pittura

Forum Arte Pittura è il forum di 137infiniti. Puoi fare domande su come si dipinge, ricevere consigli sui tuoi lavori, discutere di arte.