Corso base di disegno artistico V

Quinta lezione - Riconoscere negli oggetti i solidi geometrici

Riconoscere negli oggetti i solidi geometrici
disegno - lezione - Riconoscere negli oggetti i solidi geometrici

Abbiamo detto in precedenza che tutti gli oggetti possono essere rappresentati attraverso i solidi geometrici. Infatti osservando bene un oggetto è possibile riconoscere in esso un cilindro, una sfera, un cono e così via. Ovviamente vi sono oggetti che si rappresentano con più solidi, e la loro rappresentazione è alquanto complessa. Ma per adesso ci limitiamo a riconoscere quelli più semplici. Ad esempio una casa è composta da un rettangolo. Un campanile da un rettangolo e da una piramide, un gelato da un cono ed una sfera e così via. In questo disegno ho realizzato un cilindro ed un sfera irregolare, che potrebbero rappresentare tantissimi oggetti, provate ad immaginarli.

disegno - corso

Dopo aver definito il fondo e la base, è stato colorato il cilindro e l'ovoide cercando di sfumare il colore, per dare il senso della tridimensionalità.

disegno - lezioni

Quest'ultima viene resa meglio quando si riportano le ombre.

disegno - tutorial disegno - lezione

Infine ho disegnato il riflesso dell'ovoide nel cilindro. Un ultimo passo è quello di far sparire i contorni delle figure.

Questo semplice disegno, non è lontano dai disegni che si possono fare nella realtà. Infatti questo cilindro potrebbe essere una lattina di una bibita, e l'ovoide un frutto, o anche un cero con un uovo. Qualsiasi siano gli oggetti il disegno sarebbe stato lo stesso. Resta logico che saper disegnare significa fare un qualcosa di più complesso. Ma è altrettanto logico, che si inizia in questo modo, e con pazienza e precisione si arriva ad ogni cosa.

disegno - corso

L'ultima foto rappresenta la sovrapposizione della nostra foto con la foto degli oggetti reali da cui ho tratto la lezione. Come noterete sono pressoché simili. Basta poco per trasformare la geometria in realtà. Dopo questo preambolo proviamo a disegnare gli oggetti illustrati con la matita. Cercando di essere precisi, ma senza esagerare.

Disegnare in analogo modo la realtà
disegno - lezioni

Ecco la nostra foto. Un barattolo di CocaCola ed una mela. Proviamo a disegnarli a matita.

disegno - lezioni disegno - corso

Vi ricordo che è utile riportare il disegno in bianco e nero e di costruire un reticolo.

disegno - lezione

Disegnate con una matita leggera (B) in modo da poter facilmente cancellare. Seguite il reticolo o se volete anche senza. Il segreto del saper disegnare è quello di pensare dove fare il prossimo tratto prima di farlo. Confrontatevi sempre con il disegno originale, rapportate ogni tipo di misura, ed andate piano, pianissimo. Non importa se i primi tratti sono sbagliati, man mano che si procede nel disegno si aggiusteranno. Perchè l'occhio se non ha i suoi riferimenti non potrà mai essere preciso. Quindi come abbiamo detto i riferimenti sono un cilindro ed una sfera. Dobbiamo disegnare prima un cilindro ed una sfera che poi diventeranno una lattina di Cocacola ed una mela. Anche se siete alle prime armi, non fatevi scoraggiare, preparate il reticolo e poi individuate il cilindro e l'ovoide. Buon lavoro!

disegno - corso

Questo è il mio disegno iniziale, a confronto con il reticolo e il disegno fatto al computer, vedo che vi sono alcuni errori nelle ombre della lattina. Per le altre cose vedo che più o meno coincide tutto. Confrontate anche voi se potete in analogo modo il vostro disegno e correggete gli errori.

disegno - tutorial

A questo punto dobbiamo applicare il chiaroscuro. In effetti noi applichiamo lo scuro (matita), anche se con le varie gomme che abbiamo a disposizione possiamo, cangellando, applicare anche i chiari. Di regola si scurisce prima il fondo ed il piano, poi gli oggetti e quindi le ombre ed i riflessi. Con la matita dobbiamo fare attenzione a questa procedura, perchè purtroppo non abbiamo il colore bianco, e quindi nelle zone bianche cercheremo di non andarci a sporcare con la matita. La procedura è sempre la stessa, prima la matita, e poi con lo sfumino si sfuma. Con la gomma e la matita a gomma, cancelliamo le zone che sono state colorate e devono restare chiare. Sembra difficile, ma in effetti non dobbiamo fare altro che leggere il tono presente in una zona e riportarlo sul foglio.

disegno - tutorial

Il mio lavoro, sembrava finito, ma confrontandolo con l'originale in bianco e nero, noto che devo fare diversi aggiusti. Infatti in molte zone devo ripassare con la matita calcando ancora di più per far scendere il tono. In altre parti devo cancellare per dare più luce.

disegno - corso

A questo punto il disegno potrebbe ancora essere corretto, ma mi ritengo soddisfatto e mi fermo qui. Provate a fare lo stesso lavoro e postate i vostri disegni nel forum così potremo commentarli insieme.


PayPal




L'artista Vincenzo Iacobelli ringrazia tutti per il tempo dedicatogli ed invita a lasciare un piccolo messaggio della vostra gradevole visita.

forum arte pittura

Forum Arte Pittura è il forum di 137infiniti. Puoi fare domande su come si dipinge, ricevere consigli sui tuoi lavori, discutere di arte.