Donate

Questo corso di pittura ad olio è un tentativo di inizializzare coloro che hanno passione per la pittura ad olio. Per maggiori esigenze si consiglia di eseguire un corso di pittura ad olio con un rapporto diretto con il maestro.

Spatole per la pittura ad olio

Informazioni sulle spatole

Le spatole stanno assumendo sempre più importanza sia per la preparazione del colore, sia per l'applicazione, sia per dipingere. Non sono pochi i pittori che dipingono solo a spatola, mentre molti pittori le usano per diverse operazioni. Comunque sia, nello studio pittorico di un artista, le spatole non devono mancare, esse anche se solo per alcune operazione sono insostituibili.

Tipi di spatole

Le spatole si distinguono in due differenti tipi, le spatole dritte e quelle a gomito. Sono diverse non solo nella loro forma ma anche per le funzioni che svolgono.

pennello piatto

Spatole dritte

Le spatole dritte, simile ad un coltello da cucina, con lama flessibile, viene utilizzata per mescolare il colore.

pennello piatto

Anche per pulire la tavolozza, si fa uso della spatola dritta. Può comunque, essere usata in altri modi, in relazione alle abitudini, ed è un ottimo tagliacarta.

pennello tondo

I tipi di spatole dritte che si trovano in commercio sono a lama di metallo, rettangolari o a forma di losanga, sempre a spigoli arrotondati.

pennello piatto

Spatole a gomito

Le spatole a gomito, hanno una lama elastica e sensibile ed il manico inclinato per evitare che le nocche delle dita sfiorino la tela. Sono disponibili in diverse misure e in diverse forme, a cazzuola, a losanga, ellittica, con leggera inclinazione o senza, possono essere utilizzate anche per applicare alla tela del colore. Infatti la punta di queste spatole è molto utilizzata per dipingere.

pennello piatto

Spatole con lamina lunga sono utilizzate per spargere colore su grosse superfici. Ottime per l'imprimitura della tela, e per le campiture.

pennello piatto

Alcuni pittori, utilizzano le spatole in sostituzione dei pennelli, dimostrando la versatilità di questo arnese. Ache queste spatole possono comunque essere utilizzate per mescolare colori, per pulire le tavolozze, per pulire i tappi dei tubetti di colore, e per tantissime altre cose.

 

Effetto impasto. Usando la spatola si distende, generalmente, uno strato di pittura più spesso. Questa tecnica viene definita come "effetto impasto", cioè si rende l'illusione di un corpo solido, mediante l'ispessimento dello strato di colore.

Effetto traslucido. Il bordo della spatola può servire a raschiare via la pittura dalla tela, lasciando in questo modo un effetto traslucido.

Effetti vari. La spatola è anche utilizzata per picchiettare il colore, talchè si ottengono dei rilievi che possono offrire numerosi effetti: schiuma delle onde, erba, fogliame, ecc.

 

Vincenzo Iacobelli artista pittore
137infiniti Bottega d'arte pittorica
Pittura arte
Utilità


Corso di pittura ad olio: la spatola

NewsLetter

L'artista Vincenzo Iacobelli ringrazia tutti per il tempo dedicatogli ed invita a lasciare un piccolo messaggio della vostra gradevole visita.